Sunday, 17 December 2017
A+ R A-

Ricerca veloce

FONDAZIONE CANNOSSIANA -ONLUS

I progetti

I progetti
Move your mouse over image or click to enlarge

La Fondazione Canossiana è promossa dall’Istituto delle Figlie della Carità Canossiane e trae nutrimento dal carisma di Santa Maddalena di Canossa e da Santa Bakhita. La Fondazione Canossiana nasce prevalentemente per supportare le Missioni Canossiane in tutto il mondo secondo tre principali assi:

  1. 1Raccogliere risorse per l’attuazione di progetti educativi, sanitari e socio-assistenziali all’interno delle Missioni Canossiane;
  2. 2La promozione e la sensibilizzazione alla solidarietà sociale in Italia e in tutto il mondo, svolgendo attività di cooperazione allo sviluppo dei territori dove le Madri sono presenti;
  3. 3L’ammodernamento dei sistemi di gestione delle Missioni Canossiane, supportando la formazione di una prospettiva che prevedere la gestione delle “fasi di progetto” e della rendicontazione economico-finanziaria da giustificare all’ente erogatore.

All’interno di questa prospettiva la Fondazione Canossiana svolge un ruolo di ricerca attiva di fondi per le Missioni Canossiane e intermediaria rispetto al progetto stesso, rimanendo referente delle attività in loco la comunità Canossiana locale. L’impegno della Fondazione Canossiana è di mantenere nel tempo la sostenibilità delle Missioni, garantendo un supporto costante alle attività svolte dalle comunità locali e la possibilità di ampliare le attività tramite finanziamenti da enti erogatori, da imprese e da privati cittadini appassionati delle opere Canossiane nel mondo.

 

 

Koche (Malawi) - Per un parto sicuro

  • Tipologia: Sanità
  • Durata: 12 mesi
  • Budget: 97.020 €

Informazioni generali

albania
Move your mouse over image or click to enlarge
Superficie: 118.480 km2
Popolazione: 14.900.841 circa
Tasso di mortalità infantile: 111 su 1000 (sotto i 5 anni)
Capitale: Lilongwe
PIL pro Capite 250 $ all'anno nel 2012(nominale)
 

Situazione della zona

Il progetto si realizza a Nkopola, Distretto di Mangochi, Regione Meridionale – Malawi. Il Koche Health Centre si trova lungo la Monkey Bay road sul lato destro venendo da Mangochi Boma, immediatamente prima del Sunbird Nkopola Lodge. Dal 1981 il Koche Health Centre ( un piccolo ospedale rurale) assicura servizi sanitari di base a ben 34 villaggi con una popolazione di 45.905 persone, in particolare nel campo della prevenzione e tutela della salute materno-infantile. Una media di 8.000 donne incinte sono annualmente seguite, e circa 2.000 sono i parti assistiti sempre su base annua.

Il Koche Health Centre si trova a 25 km dal più vicino ospedale di riferimento: il Mangochi District Hospital. Inviare a quest’ultimo le pazienti che necessitano di un parto cesareo d’urgenza o di altri interventi chirurgici, spesso causa la morte della stessa donna e/o del neonato. A volte ciò è dovuto alla distanza, e a volte alle critiche situazioni in cui versano i servizi dello stesso ospedale distrettuale.

 

FONDAZIONE CANNOSSIANA e SACEM

La FONDAZIONE CANNOSSIANA  si avvale anche della preziosa collaborazione di numerose associazioni e realtà lavorative italiane, tra cui SACEM

Il Mangochi District Hospitalsi compone di tre unità operative: Maternità, Pediatria, Reparto adulti.

Ad oggi i pazienti non hanno altra possibilità se non quella di intraprendere un difficile e lungo viaggio per poi affidarsi ai precari servizi offerti dall’Ospedale distrettuale situato a 25 km. Il nostro obiettivo è di migliorare i servizi offerti alla popolazione numerosa che si rivolge al Koche Health Centre. In particolare, di offrire la possibilità di un parto assistito e in sicurezza anche nei casi di parto cesareo o di piccole complicazioni, grazie alla realizzazione di una sala operatoria attrezzata per piccole urgenze. Vi sono poi i molti casi di piccoli incidenti domestici o stradali che necessiterebbero di piccoli interventi chirurgici.

Le attività

  • Migliorare la qualità dei servizi offerti in relazione alla prevenzione e tutela della salute materno-infantile;
  • Dotarsi di una sala operatoria per interventi di semplice chirurgia di emergenza e per pari cesarei;
  • Bisogno di mettere a frutto le capacità e conoscenze del proprio personale specializzato dotandolo di attrezzature e strumentazione adeguata.

Persone coinvolte

250 circa le persone che quotidianamente sono seguite presso l’ambulatorio del Centro;

8.000 le donne incinte seguite annualmente;

2.000 circa i parti assistiti sempre su base annua;

3.800 le persone tra i 15 e 49 anni sottoposti al test HIV;

1.800 circa i bambini con meno di un anno di vita vaccinati/anno.

 

Galleria fotografica Koche Health Centre - Malawi

 

 

IMG_4534.jpg
Move your mouse over image or click to enlarge

 

IMG_4536.jpg
Move your mouse over image or click to enlarge

 

IMG_4537_2.jpg
Move your mouse over image or click to enlarge

 

IMG_4535.jpg
Move your mouse over image or click to enlarge