Saturday, 20 April 2019
A+ R A-

mail icon info@sacemsrl.net   -   tel: +39037361479

Articles

Chirurgia

Autoclavi

Andromeda Vacuum XP


Autoclave a vapore con pompa
Art. 2053-S

Caratteristiche tecniche:
  • Altezza mm 385
  • Larghezza mm 450
  • Profondità mm 540
  • Tensione 230 V ±10% A.C.
  • Peso Kg 50
  • Frequenza 50 / 60 Hz
  • Diametro camera mm 243
  • Profondità camera mm 320
ANDROMEDA VACUUM XP è munita di una potente pompa del vuoto che ad inizio ciclo espelle le sacche d'aria presenti nella camera, mentre al termine della fase di sterilizzazione assicura un' ottima asciugatura. Un sofi sticato sistema elettronico garantisce un costante monitoraggio su pressione, temperatura e tempo. Può funzionare anche senza la presenza dell'operatore poichè tutte le funzioni sono automatiche. ANDROMEDA VACUUM XP ha un dispositivo di bloccaggio sullo sportello di tipo elettromagnetico. L'automatismo totale di ogni fase del ciclo impedisce ogni possibile errore umano anche da parte di personale inesperto. Camera in acciaio inox, riscaldata uniformemente tramite resistenza a fascia. Doppio serbatoio per acqua pura e utilizzata. Caricamento automatico dell'acqua.

ANDROMEDA VACUUM XP dispone di 5 cicli di sterilizzazione: 134° C - 121° C per strumenti liberi ed imbustati, più un ciclo ¨flash¨ per sterilizzazioni rapide. ANDROMEDA VACUUM XP è fornita con stampante integrata nella plancia.
Vuoto meccanico con pompa.
Le autoclavi mod. Andromeda Vacuum Xp Plus - Andromeda Vacuum Xp, adottano un sistema di vuoto con pompa. Prima del ciclo di sterilizzazione, una pompa provoca una forte depressione o vuoto, asportando tutte le sacche d'aria presenti nella camera di sterilizzazione e all'interno delle buste e dei materiali. La pompa del vuoto è costruita con speciali membrane per l'aspirazione di aria calda e vapore. il vuoto con pompa assicura anche un'ottima qualità del ciclo di sterilizzazione di strumenti liberi ed imbustati. alla fi ne del ciclo di sterilizzazione, la pompa si aziona nuovamente per facilitare e migliorare la fase di asciugatura. Questo sistema di vuoto è adottato per le autoclavi in grado di sterilizzare carichi di tipo S.

Peculiarità Andromeda Vacuum Xp:
  • Stampante integrata
  • Predisposizione per connessione a pc
  • Predisposizione per connessione memory card
  • Predisposizione connessione a rete idrica
  • 5 Cicli operativi
  • Ampia scelta di cicli operativi
Le autoclavi Andromeda Vacuum Xp e Andromeda Plus Xp sono munite di:
  • 2 cicli di sterilizzazione a 134°C per materiali liberi ed imbustati.
  • 2 cicli di sterilizzazione a 121°C per materiali liberi ed imbustati.
  • 1 ciclo di sterilizzazione flash per cicli rapidi.
  • Cicli senza operatore con autospegnimento
Tutti i cicli di sterilizzazione hanno una funzione automatica che, in assenza di operatore a fine ciclo, avvia una fase anticondensa e autospegnimento automatico. Questo sistema economizza e mette in sicurezza l'apparecchiatura.




Andromeda Vacuum Plus XP


Autoclave a vapore con pompa
Art. 2053CL-S

Caratteristiche tecniche:
  • Altezza mm 385
  • Larghezza mm 450
  • Profondità mm 660
  • Tensione 230 V ±10% A.C.
  • Frequenza 50 / 60 Hz
  • Diametro camera mm 245
  • Profondità camera mm 430
  • Peso Kg 55
ANDROMEDA VACUUM XP è munita di una potente pompa del vuoto che ad inizio ciclo espelle le sacche d'aria presenti nella camera, mentre al termine della fase di sterilizzazione assicura un'ottima asciugatura. Un sofisticato sistema elettronico garantisce un costante monitoraggio su pressione, temperatura e tempo. Può funzionare anche senza la presenza dell'operatore poichè tutte le funzioni sono automatiche.
ANDROMEDA VACUUM XP ha un dispositivo di bloccaggio sullo sportello di tipo elettromagnetico. L'automatismo totale di ogni fase del ciclo impedisce ogni possibile errore umano anche da parte di personale inesperto. Camera in acciaio inox, riscaldata uniformemente tramite resistenza a fascia. Doppio serbatoio per acqua pura e utilizzata. Caricamento automatico dell'acqua.
ANDROMEDA VACUUM XP dispone di 5 cicli di sterilizzazione: 134°C - 121°C per strumenti liberi ed imbustati, più un ciclo ¨flash¨ per sterilizzazioni rapide.
ANDROMEDA VACUUM XP è fornita con stampante integrata nella plancia.

Vuoto meccanico con pompa Le autoclavi mod. Andromeda Vacuum Xp Plus - Andromeda Vacuum Xp, adottano un sistema di vuoto con pompa. Prima del ciclo di sterilizzazione, una pompa provoca una forte depressione o vuoto, asportando tutte le sacche d'aria presenti nella camera di sterilizzazione e all'interno delle buste e dei materiali. La pompa del vuoto è costruita con speciali membrane per l'aspirazione di aria calda e vapore. il vuoto con pompa assicura anche un'ottima qualità del ciclo di sterilizzazione di strumenti liberi ed imbustati. alla fi ne del ciclo di sterilizzazione, la pompa si aziona nuovamente per facilitare e migliorare la fase di asciugatura. Questo sistema di vuoto è adottato per le autoclavi in grado di sterilizzare carichi di tipo S.

Peculiarità Anromeda Vacuum Plus Xp
  • Stampante integrata
  • Predisposizione per connessione a pc
  • Predisposizione per connessione memory card
  • Predisposizione connessione a rete idrica
  • 5 Cicli operativi


Ampia scelta di cicli operativi Le autoclavi Andromeda Vacuum Xp e Andromeda Plus Xp sono munite di:
  • 2 cicli di sterilizzazione a 134°C per materiali liberi ed imbustati.
  • 2 cicli di sterilizzazione a 121°C per materiali liberi ed imbustati.
  • 1 ciclo di sterilizzazione flash per cicli rapidi.


Europa B Evo

Autoclave a vapore con vuoto frazionato
Art. 2033S
Europa B Evo si presenta come un'autoclave di ultima generazione con diverse novità dal punto di vista del design e dell'efficenza operativa, sviluppata con la collaborazione dell'ufficio ricerca di Tecno-Gaz con altre importanti strutture di sviluppo esterno.
-La nuova plancia comandi con display blu ha un forte impatto estetico e grande modernità.
-I nuovi raccordi di ricarica che si inseriscono a filo del frontale dell'autoclave rappresentano una vera e propria innovazione
-La connessione all'incubatore biologico B-Test gestito fa dell'Europa B-Evo l'unica autoclave al mondo dotata di questo moderno sistema di controllo.
Lo studio delle esigenze degli operatori e degli obblighi legali hanno portato l'ufficio Ricerca & Sviluppo della Tecno-Gaz S.p.A. a creare un incubatore biologico gestito direttamente dall'Autoclave in modo autonomo che funziona anche ad autoclave spenta.
I Test biologici sono la base per valutare la valenza dell'autoclave secondo le normative vigenti, pertanto Tecno-Gaz S.p.A. ha compiuto un altro grande passo verso il futuro

Europa B Evo è indispensabile in tutte le strutture mediche, odontoiatriche e in tutti i settori ove si necessiti di una sterilizzazione sicura su tutti i materiali, cavi, porosi, soldi, liberi ed imbustati.
Europa B Evo è la continuità di un successo che Tecno-Gaz sta ottenendo da anni, infatti migliaia di professionisti utilizzano autoclavi Tecno-Gaz con grande soddisfazone.

Peculiarità Europa B Evo
  • Camera circolare in acciaio inox tipo AISI 304 trattata
  • Carico massimo per ogni ciclo Kg 5
  • 3 sicurezze sul portello: elettromagnete, elettrica, dinamica
  • Scheda comandi inserita nella plancia
  • Display grafico
  • Sistema di allineamento barico automatico
  • Caricamento dell'acqua con sistema pompa e blocco automatico serbatoio pieno
  • Guarnizione sul portello per assicurare massima durata
  • Plancia predisposizione posteriore, con possibilità di carico e scarico automatico dell'acqua
  • Sistema di ventilazione forzata integrato nell'apparecchiatura
  • Portatry protetto che evita contatto fra carico e camera.


Ampia scelta di cicli operativi
Le autoclavi Europa B Evo ed Europa B Evo 24 sono munite di:
  • 1 ciclo di sterilizzazione a 134°C per materiali liberi ed imbustati.
  • 1 ciclo di sterilizzazione a 121°C per materiali liberi ed imbustati.
  • 1 ciclo di sterilizzazione flashper cicli rapidi.
  • 1 ciclo di sterilizzazione prion specifico per il morbo c&j





Europa B Evo 24

Autoclave a vapore con vuoto frazionato
Art. 2034S
Europa B Evo 24 è indispensabile in tutte le strutture mediche, odontoiatriche e in tutti i settori ove si necessiti di una sterilizzazione sicura su tutti i materiali, cavi, porosi, solidi, liberi ed imbustati.
Europa B Evo 24, permette la sterilizzazione di grandi carichi e di strumenti di notevole lunghezza (sino a 50 cm) sterilizzazione. Questo modello è particolarmente indicato per strutture medio-grandi, poliambulatori e centri ove vi è un forte utilizzo di strumenti e dispositivi.
Europa B Evo 24 viene fornita di Sistema ad osmosi inversa mod. Pura.

Europa B Evo 24 è un profondo restyling della classica Europa BXP 24.
Nuova plancia comandi con display blu, con un forte impatto estetico e maggiore modernità.
Nuovi raccordi di ricarica che si inseriscono a filo del frontale dell'autoclave.
Connessione all'incubatore biologico: peculiarità unica al mondo.
Europa B Evo 24 gestisce direttamente l'incubatore biologico delle spore B test,grazie ad una connessione posta sul lato della macchina nella parte frontale.

Perchè un incubatore biologico "da autoclave"?
I test biologici sono la base per valutare la valenza dell'autoclave e sono previsti dalle normative e test vigenti.
B Test è l'unico incubatore al mondo gestito direttamente dall'autoclave, che funziona anche ad autoclave spenta.
Permette la gestine di n°3 fiale spore ed è munito di un solo cavo di alimentazione da connettere all'autoclave.


Peculiarità Europa B EVO 24
  • Camera circolare in acciaio inox tipo AISI 304 trattata
  • Carico massimo per ogni ciclo Kg 7,5
  • 3 sicurezze sul portello: elettromagnete, elettrica, dinamica
  • Scheda comandi inserita nella plancia
  • Display grafico
  • Sistema di allineamento barico automatico
  • Caricamento dell'acqua, tramite sistema di sistema ad osmosi inversa mod. Pura, completo di centralina e filtro
  • Predisposizione per scarico automatico dell'acqua esausta
  • Guarnizione sul portello per assicurare massima durata
  • Sistema di ventilazione forzata integrato nell'apparecchiatura
  • Portatry protetto che evita contatto fra carico e camera.




Europa B Pro 24


Europa B Pro 24 + Pura Plus
Art. 2041S
Autoclave per la sterilizzazione dei carichi di tipo B, Europa B Pro


A chi Serve? Serve a tutti gli studi medici odontoiatrici.
Perché Europa B Pro
Perché è un modello di ultimissima generazione, con un rapporto qualità / prezzo che non ha confronti sul mercato.
Europa B Pro è un autoclave di nuova concezione tecnologica, ideata per la sterilizzazione dei carichi di tipo B.
Europa B Pro è può contare su sofisticate soluzioni, che la rendono l'autoclave con il miglior rapporto qualità/prezzo presente sul mercato.
Sicurezze sul portello
Abbiamo applicato al portello ben tre dispositivi di sicurezza:
  • Il primo è di tipo meccanico-elettromagnetico: si aziona nel momento in cui si da inizio al ciclo di sterilizzazione e blocca completamente l'apertura della porta. Tale dispositivo può essere tolto a fine ciclo, azionando un apposito pulsante e solo con pressione positiva vicina allo zero.
  • Il secondo è di tipo elettrico: si aziona automaticamente nel momento in cui vi è un chiaro intento di apertura forzata della macchina.
  • La terza sicurezza è di tipo dinamico ed agisce sulla struttura della guarnizione. Sicurezze applicate
  • Valvola di sicurezza certificata.
  • Ped sulle camere di sterilizzazione.
  • Isolamento della camera con materiale ceramico certificato.


Cicli Cicli sterilizzazione 121°C-134°C adatti sia per materiali imbustati, che per materiali liberi.
Tutti i cicli sono per carichi di tipo B.

Controllo elettronico
Europa B Pro è gestita da un nuovo sistema elettronico, corredato di microprocessore di ultima generazione.
Sistema di raffreddamento
Nuovo sistema di raffreddamento con radiatore a doppio corpo.

Caratteristiche tecniche:
I nostri uffici ricerca, con il supporto e la collaborazione di enti esterni, hanno realizzato un sistema straordinario che è stato applicato per la prima volta alle nostre autoclavi, questo innovativo dispositivo è il P.I.D.
P.I.D. è l'acronimo di proporzionale integrale derivato ed è la massima espressione dei controlli a catena chiusa.
La struttura di questo sofisticato controllo è semplice e flessibile. P.I.D. assicura un costante controllo e monitoraggio a tutto il sistema funzionale dell'autoclave, intervenendo automaticamente nel caso di anomalie sui parametri tecnici ed elettronici non corretti.
Un dispositivo che si comporta come ¨un vero e proprio tecnico¨ con capacità di diagnosi e intervento in tempo reale.
Una soluzione che limita anomalie ed allarmi, garantendo massima affidabilità e limita al minimo eventuali fermi della macchina.

Cicli prefissi non manipolabili
Tutti i cicli sono prefissati e garantiscono sempre una sicura sterilizzazione dei materiali trattati.
Non vi è nessuna possibilità di intervento e manipolazione dei cicli da parte degli operatori e ciò evita qualsiasi tipo di possibile errore umano.
Tutti i cicli assicurano la sterilizzazione di carichi di tipo B
Tutti i cicli di sterilizzazione hanno il sistema di vuoto frazionato, controlli e parametri che assicurano la sterilizzazione di carichi di tipo B.
Anche una selezione non corretta del ciclo desiderato assicura sempre una sterilizzazione sicura su ogni tipo di materiale trattato.

Ergonomia e facilità d'uso
Basta pigiare un pulsante per selezionare il ciclo e un altro pulsante per dare inizio al processo completo.
Impossibile sbagliare, impossibile selezionare un ciclo che non assicuri una corretta sterilizzazione, qualsiasi errore operativo viene segnalato tramite messaggi di errore.
L'autoclave può essere utilizzata da più persone senza possibilità di creare danni o problemi.
Anche su questo aspetto importante Tecno-Gaz ha voluto dare massima sicurezza operativa.

SD Card
Raccolta ed archiviazione dei dati relativi ai cicli e al monitoraggio dell'autoclave vengono eseguiti tramite SD card.
Questo sistema permette anche di poter aggiornare il software dell'autoclave senza alcun intervento tecnico, ma semplicemente inserendo una apposita SD CARD.
Allineamento barico
Allineamento barico automatico, che si predispone alla prima accensione, senza alcun intervento tecnico.
Cicli notte
Cicli notte automatici, con sistema anticondensa e spegnimento automatico, con effetto memoria.
Predisposizione a rete idrica
Il sistema ad osmosi mod. Pura Plus è un apparecchio per osmosi estremamente compatto, realizzato per essere connesso direttamente all'autoclave, garantendo una alimentazione continua.
Ampia scelta di cicli operativi
Le autoclavi Europa B Evo ed Europa B Evo 24 sono munite di:
  • 2 cicli di sterilizzazione a 134°C per materiali liberi ed imbustati.
  • 2 cicli di sterilizzazione a 121°C per materiali liberi ed imbustati.
  • 1 ciclo di sterilizzazione fl ash per cicli rapidi.
  • 1 ciclo di sterilizzazione prion specifico per il morbo c&j





Hydra EVO

Autoclave a vapore Art. 2066/S-2

Caratteristiche tecniche:
  • Altezza mm 385
  • Larghezza mm 442
  • Profondità mm 500
  • Peso Kg 35
  • Tensione 230 V ± 10% A.C.
  • Frequenza 50 / 60 Hz
  • Diametro camera mm 243
  • Profondità camera mm 320
Cicli prefissi non manipolabili
Tutti i cicli sono prefissati e garantiscono sempre una sicura sterilizzazione dei materiali trattati. Non vi è nessuna possibilità di intervento e di manipolazione dei cicli da parte degli operatori e ciò evita qualsiasi tipo di possibile errore umano.
Temperature prefisse
Le temperature impostate sui cicli delle nostre autoclavi sono 134°C e 121°C. I cicli 134°C sono normalmente utilizzati per la sterilizzazione di materiali solidi e ferrosi. I cicli 121°C sono utilizzati per materiali sensibili.
Cicli operativi
La linea Hydra Electronic sono munite di 2 cicli di sterilizzazione:
1 ciclo di sterilizzazione a 134°C
1 ciclo di sterilizzazione a 121°C

Serbatoio acqua
La linea autoclavi mod. Hydra EVO sono munite di un solo serbatoio di acqua. Questo serbatoio deve essere caricato con acqua distillata o demineralizzata e serve anche come raccolta di acqua già usata, la quale viene riutilizzata per nuovi cicli.
Sicurezze sul portello
Il portello è munito di 2 sicure:
una meccanica che non permette l'apertura in caso di pressione
una dinamica, gestita dalla speciale forma della guarnizione della porta

Sicurezze applicate
Valvola di sicurezza certificata ped sulle camere di sterilizzazione
Isolamento della camera con materiale ceramico certificato
Controlli sulla macchina
Controllo sull'acqua che entra in camera:
il controllo si basa sulla verifica degli incrementi di pressione  durante la fase di preriscaldo.
Se la pressione non aumenta di un certo  valore entro un certo tempo allora la macchina si blocca e va in allarme;
Termostato di sicurezza per sentire subito la "non presenza" dell'acqua in camera;
Controlli legati al tempo.
Hydra EVO è un'autoclave a vapore d'acqua con vuoto termodinamico per la sterilizzazione di strumenti.
2 cicli di sterilizzazione: possibilità di selezionare il ciclo a 134°C oppure a 121°C.
Tutte le fasi del preriscaldo ciclo di sterilizzazione, asciugatura sono automatiche.
Chiusura con perno di sicurezza operatore.
Metodo termodinamico per l'espulsione delle sacche d'aria ¨fredda¨.
Camera interamente in acciaio inox riscaldata con resistenza monocorpo per garantire uniformità di calore.
4 trays in alluminio.



hidra-111


T Paper

Tecno-Gaz spa, propone una gamma di buste e rotoli per sterilizzazione, denominati T paper.
Questi dispositivi sono utilizzati in campo medico, ospedaliero, odontoiatrico, veterinario, estetico, podologico e da tutti gli operatori che praticano la sterilizzazione a vapore o a gas.
I prodotti T paper, sono realizzati con accoppiato plastico (poliestere-polipropilene) e carta medicale speciale, resistente all'umidità e con alta protezione ai batteri.
Le saldature sono multiline, eseguite a caldo, le quali evitano il formarsi di bolle d'aria, assicurano una perfetta chiusura e non permettono al pulviscolo di insinuarsi nella busta, garantendo un perfetto mantenimento della sterilità.
Gli inchiostri utilizzati sono a base di acqua, gli indicatori di viraggio sono presenti ogni 10 cm. sui rotoli e singolarmente su ogni busta.
Gli indicatori sono per viraggio con vapore o gas.
Tutti i dispositivi sono prodotti secondo la direttiva EN 868.

Rotoli sterilizzazione 200 metri
  • Rotoli mm 50x200 mt | Conf. 8 Pz. art.400S3
  • Rotoli mm 75x200 mt | Conf. 8 Pz. art.402S3
  • Rotoli mm 100x200 mt | Conf. 4 Pz. art.404S3
  • Rotoli mm 150x200 mt | Conf. 4 Pz. art.406S3
  • Rotoli mm 200x200 mt | Conf. 2 Pz. art.408S3
  • Rotoli mm 250x200 mt | Conf. 2 Pz. art.410S3
  • Rotoli mm 300x200 mt | Conf. 2 Pz. art.412S3
  • Rotoli mm 400x200 mt | Conf. 1 Pz. art.414S3

Buste autosigillanti
  • 90x230mm (200 pz per conf)
    Scatola da 8 confezioni Art.604S3
  • 190x330mm (200 pz.per conf.)
    Scatola da 6 confezioni Art.606S3
  • 330x450mm (200 pz per conf)
    Scatola da 2 confezioni Art.610S3



Carta standard
Lunghezza rotolo 200 mt. standard - 100 mt. (a richiesta)
Colore materiale plastico verde standard - azzurro (a richiesta)
gr m2 = 60 gr m2
70 gr m2 (a richiesta)

 

one termosigillatriceTermosigillatrice ONE

 

  • Banda di saldatura di 12 millimetri
  • Barra saldante 32 cm
  • Estrema facilità inserimento carta
  • Controllo elettronico attivo sulla coppia di resisistenze
  • Possibilità di selezionare la temperatura a seconda della carta da utilizzare: semplice / corrugata
  • Visibilità della zona di taglio
  • Segnalazione possibile cattiva saldatura

Ricerca veloce